Ultime notizie

ELEZIONI DEI MEMBRI DEL PARLAMENTO EUROPEO SPETTANTI ALL' ITALIA DA PARTE DEI CITTADINI DELL' UNIONE EUROPEA RESIDENTI IN ITALIA

Notizie dal Comune

ELEZIONI DEI MEMBRI DEL PARLAMENTO EUROPEO SPETTANTI ALL' ITALIA DA PARTE DEI CITTADINI DELL' UNIONE EUROPEA RESIDENTI IN ITALIA

Europee 2024. Modulo "Optanti" In occasione delle prossime elezioni del Parlamento europeo, che in Italia si svolgeranno l'8 e il 9 giugno 2024, i cittadini dell'Unione europea residenti in Italia - che volessero esercitare il diritto di voto per i membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia - devono presentare al sindaco del comune di residenza domanda di iscrizione nell'apposita lista aggiunta entro l'11 marzo 2024. L'istanza non deve essere presentata dai cittadini dell'Unione che siano stati già iscritti nella lista aggiunta in occasione delle precedenti elezioni europee e che non abbiano revocato tale iscrizione. L'eventuale trasferimento di residenza in altri comuni italiani di cittadini UE già iscritti determina l'iscrizione d'ufficio nelle liste aggiunte del comune di nuova residenza. Per agevolare gli interessati, il Ministero dell'interno ha predisposto un modulo compilabile. Tale modello, una volta compilato e stampato, dovrà essere completato con la firma autografa e dovrà essere inviato, o consegnato a mano, al sindaco del comune di residenza entro l'11 marzo 2024. Gli elettori UE, cittadini dei seguenti Stati: Austria (AT), Belgio (BE), Bulgaria (BG), Repubblica Ceca (CZ), Cipro (CP),Germania (DE), Danimarca (DK), Estonia (EE), Spagna (ES), Finlandia (FI), Francia (FR), Grecia (GR), Croazia (HR), Ungheria (HU), Irlanda (IE), Lituania (LT), Lussemburgo (LU), Lettonia (LV), Malta (MT), Paesi Bassi (NL), Polonia (PL), Portogallo (PT), Romania (RO), Svezia (SE), Slovenia (SI) e Slovacchia (SK),  potranno utilizzare un modello bilingue (italiano e lingua di origine).    Per compilare il seguente modulo pdf è necessario aprirlo con il programma Adobe Reader versione 8 o superiore. Nell'eventualità che lo stesso venisse aperto direttamente con il browser potrebbe non essere possibile utilizzarlo; in tal caso sarà necessario, cliccando il tasto destro del mouse sulla pagina (con lo sfondo bianco), scegliere la voce 'Salva documento con nome'; quindi salvare il modulo pdf nella cartella desiderata ed, infine, aprirlo con Adobe Reader.   https://dait.interno.gov.it/documenti/circ-dait-013-servelet-15-02-2024-all-b.pdf

Avviso per borse di studio regionali "Voucher Caro Scuola" a favore degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado per l’anno scolastico 2022/2023. Preinformazione

Notizie dal Comune

Avviso per borse di studio regionali "Voucher Caro Scuola" a favore degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado per l’anno scolastico 2022/2023. Preinformazione

Avviso per borse di studio regionali "Voucher Caro Scuola" a favore degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado per l’anno scolastico 2022/2023. Preinformazione. Il Dipartimento Istruzione, Formazione e Pari opportunità comunica che è stato pubblicato, in preinformazione, un Avviso per finanziare borse di studio regionali mirate a contrastare la dispersione e l’abbandono scolastico in Calabria, con una dotazione finanziaria di € 7.960.000,00. L’iniziativa mira a promuovere il completamento degli studi fino al termine delle scuole secondarie di secondo grado, offrendo un sostegno concreto alle spese necessarie per la frequenza scolastica. Il focus è sul supporto agli studenti provenienti da famiglie a basso reddito, considerando le condizioni socio-economiche fragili come un fattore chiave di interruzione del percorso scolastico. L’ Avviso è finanziato con risorse di cui all’Azione dell’Azione 4.f.1 “Sostegno all’istruzione, borse di studio e contributi per studenti, inclusi gli studenti universitari e post universitari” del PR Calabria FESR FSE+ 2021-2027 – Obiettivo strategico 4 – Un’Europa più sociale e inclusiva attraverso l’attuazione del pilastro europeo dei diritti sociali– Obiettivo specifico: ESO4.6. “Promuovere la parità di accesso e di completamento di un’istruzione e una formazione inclusive e di qualità, in particolare per i gruppi svantaggiati, dall’educazione e cura della prima infanzia, attraverso l’istruzione e la formazione generale e professionale, fino al livello terziario e all’istruzione e all’apprendimento degli adulti, anche agevolando la mobilità ai fini dell’apprendimento per tutti e l’accessibilità per le persone con disabilità” Gli studenti interessati devono essere cittadini italiani o di uno Stato membro dell’Unione Europea, iscritti regolarmente a scuole secondarie di secondo grado in Calabria nell’anno scolastico 2022/2023 e appartenere a nuclei familiari con ISEE non superiore a euro 15.748,78. La borsa di studio, denominata “voucher caro scuola,” ammonta a € 500,00 a favore degli studenti, erogati come sovvenzione a fondo perduto e non soggetti a imposizione fiscale. Le domande devono essere presentate esclusivamente tramite la piattaforma dedicata https://istruzione.regione.calabria.it/bandi. Prima della presentazione, è necessario essere in possesso di un’identità SPID, documenti di identità validi e l’attestazione ISEE ordinario 2023 o 2024. L’erogazione delle borse di studio sarà gestita da Fincalabra SpA, società in house con consolidata esperienza nella gestione di procedure di erogazione di contributi. Il pagamento avverrà mediante bonifico bancario sul conto corrente indicato dal richiedente. I termini e le modalità di partecipazione saranno definiti nell’avviso, nei termini previsti nel Calendario Avvisi. Le domande valide saranno valutate sulla base dell’Indicatore ISEE dichiarato, con priorità assegnata alle situazioni economiche più svantaggiate. Le risorse saranno assegnate seguendo l’ordine della graduatoria basato sui valori crescenti di ISEE, con la preferenza in caso di parità data all’ordine cronologico di presentazione delle domande sulla piattaforma dedicata. E’ possibile consultare l’Avviso, la guida utente e la documentazione correlata al seguente link: https://calabriaeuropa.regione.calabria.it/bando/avviso-pubblico-per-  

archivio Notizie dal Comune

torna all'inizio del contenuto